Archea Associati

Fondato a Firenze nel 1988 da Laura Andreini, Marco Casamonti e Giovanni Polazzi, Archea è un network di oltre 80 architetti, operativi in sei differenti città – Milano, Roma, Pechino, Dubai, San Paolo, oltre la sede originaria di Firenze. Nel 1999, ai fondatori si è associata Silvia Fabi, coordinatrice delle attività di progettazione dello studio. Gli interessi e le attività di ricerca di Archea Associati muovono dal paesaggio alla città, dall’edificio al design e, pur essendo incentrati sull’architettura, i progetti spaziano dalla grafica all’editoria – con la direzione e redazione della rivista internazionale di Architettura Area, edita dal Gruppo Sole 24 Ore – dalle mostre alla ricerca applicata. La complementarità tra le diverse attività incentrate sulla composizione in relazione alle varie scale del progetto aprono una costante riflessione critica sui temi della costruzione dell’architettura. Oltre alla ricerca in ambito progettuale ogni associato dello studio svolge una parallela attività nelle Facoltà di Architettura di Firenze e Genova, dove l’architetto Marco Casamonti è Professore Ordinario della cattedra di Progettazione Architettonica e Urbana. Dal 2008 Archea ha scelto di adottare il sistema di gestione ISO al fine di ottimizzare e razionalizzare i processi gestionali e produttivi del progetto, garantendone un costante livello di qualità.

Lo studio è quindi certificato UNI EN ISO 9001 dall’organismo di certificazione Moody International, sia per l’erogazione di servizi di progettazione architettonica, sia per la direzione lavori. Lo studio, nel corso degli anni, è stato invitato a importanti concorsi in Italia e all’estero risultando vincitore, tra gli altri, del concorso per l’Edificio Uffici Pirelli ex Ansaldo a Milano, del concorso per il Museo Archeologico sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria e del concorso ad inviti per la realizzazione di una torre multifunzionale alta oltre 90 metri nel centro di Tirana, attualmente in fase di costruzione.

Molti i riconoscimenti internazionali e la partecipazione, attraverso le opere costruite, a più rassegne della Biennale di Architettura di Venezia. Tra i progetti più significativi sia in ambito pubblico che privato: la Biblioteca comunale di Nembro, la trasformazione dell’ex Magazzino Vini del porto di Trieste, la nuova Cantina Antinori a San Casciano Val di Pesa, il Centro Diurno Disabili di Seregno, l’UBPA B3-2 Pavilion al World Expo 2010, il Green Energy Laboratory per la Jiao Tong University di Shanghai e, attualmente in fase di completamento, la città della ceramica presso Li Ling (Hunan), in Cina.

Produttore che lavoro con Archea Associati

Archea Associati è stato citato in questo progetto