EMU GROUP

CEP 06055
Marsciano, Úmbria, Itália


075874021

EMU, fondata nel 1951 in Umbria, grazie al patrimonio di conoscenze e abilità locali acquisite nella lavorazione del metallo , nonché al sapiente uso della tecnologia , diventa tra gli anni ’80 e ’90 azienda leader nell’arredo da esterno . Nel 2005 insieme allo storico presidente Riccardo Biscarini, il primo gruppo mondiale del lusso LVMH intervenendo tramite il suo fondo d’investimento L Capital , permette all’azienda di avviare il riposizionamento del marchio. Successivamente nel 2011 , anno del suo 60° anniversario ha inizio una nuova fase per EMU: viene infatti definito il passaggio dell’azienda al Fondo Opera con l’obiettivo principale di sviluppare ulteriormente l’azione di rilancio già intrapresa , anche attraverso un rafforzamento patrimoniale della società.   In controtendenza rispetto alle recenti spinte di delocalizzazione, la produzione degli arredi in metallo è fortemente radicata nello stabilimento di Marsciano, che copre circa 70.000 mq ed occupa circa 150 dipendenti. La qualità degli arredi è garantita dalla produzione “made in Italy” e dall’impegno nel settore della ricerca tecnologica , con lo studio costante dei materiali e delle tecniche produttive. Impegno che si prefigge il continuo e progressivo miglioramento del know how nella lavorazione del metallo , ambito in cui EMU da sempre vanta l’eccellenza e per cui è stimata in tutto il mondo.    Grazie alla diversificazione delle sue linee e alla importante capacità produttiva, EMU è l’unica azienda che copre una fascia di mercato estremamente ampia , che va dalla grande distribuzione ai segmenti più alti del mercato. Le linee di prodotto, che comprendono sedute, tavoli, lettini, strutture relax, salotti ed accessori, sono disponibili in vari materiali, dal metallo all’alluminio, dal wicker al Teak e riescono a soddisfare ogni esigenza di prezzo e design.   Il contract , settore strategico per l’azienda rivolto alla collettività, ha dato vita a connubi di respiro internazionale. L’hotellerie di prestigio ha infatti scelto EMU per arredare gli spazi e le terrazze di charme: il gruppo dei Colony Hotels in Costa Smeralda, The Gray del Sina Hotels e Park Hyatt a Milano, Exedra a Roma, Granducato a Firenze e Hotel dei Dogi a Venezia del gruppo Boscolo Hotels, sino alle più recenti realizzazioni quali la catena Nh Hotels, il Meydan Beach Club di Dubai Marina, Le Meridien di Istanbul e l’Atlantica Leisure di Cipro, per citarne alcuni, ospitano il gusto inconfondibile e lo stile italiano delle creazioni del marchio. Importante anche la presenza all’ RBC Design Centre di Montpellier, alla reggia sabauda di Venaria Reale e l’arredo dei ristoranti Le Saut du Loup ed Ephémère a Parigi .   La distribuzione testimonia anch’essa la crescita dell’azienda , grazie ad una rete capillare di oltre 1000 rivenditori in Europa specializzati nell’arredamento del giardino. Inoltre, grazie alle nuove collezioni di design, firmate dai più grandi designer a livello internazionale, quali Carlo Colombo, Paola Navone, Patricia Urquiola, Jean-Marie Massaud, Christophe Pillet, Jean Nouvel, Arik Levy e più recentemente Samuel Wilkinson e Stefan Diez, i prodotti dell’azienda sono stati selezionati anche da prestigiosi negozi di arredamento per interni . La crescita del fatturato e della produzione degli ultimi anni nei mercati stranieri testimonia la fase di grande espansione di EMU , che è attualmente il più grande produttore europeo di arredi per esterni in metallo.   Il biennio 2012-2013 è stato pieno di conferme per EMU, che ha visto il consolidamento aziendale e la risposta positiva dei diversi mercati , in particolar modo quelli europei , che hanno premiato così la scelta di diversificare la distribuzione nelle tre fasce Design , Contract e Garden , e quella di continuare a produrre nello stabilimento italiano, rivelatesi strategie vincenti in presenza di una congiuntura economica non favorevole. Gli ultimi anni sono stati quindi positivi, nonostante uno scenario economico internazionale complesso: competenza, Made in Italy, qualità, miglioramento della distribuzione e continuità nello sviluppo di prodotti sempre innovativi sono i punti cardine attorno ai quali ruota la strategia di crescita EMU.   Si prosegue, quindi, sulla strada già tracciata con una particolare attenzione al mercato internazionale per rafforzare la presenza dell’azienda all’estero. EMU continua a consolidare la propria leadership di marchio italiano che opera e produce nel settore dell’ arredamento outdoor da oltre 60 anni.